Home Via d'accesso e il punto belvedere di Cerje sistemati nell'ambito del progetto CARSO-KRAS

Via d'accesso e il punto belvedere di Cerje sistemati nell'ambito del progetto CARSO-KRAS

Comune di Miren-Kostanjevica è il partner del progetto strategico per la gestione sostenibile delle risorse naturali e coesione territoriale CARSO-KRAS, finanziato nellambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 dai Fondi Europei di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.

Il Comune di Miren-Kostanjevica ha nell’ambito del progetto, nell’anno 2011, sistemato la via d’accesso e il punto belvedere di Cerje dov’è situato il Monumento ai difensori del territorio sloveno.

 

L’investimento includeva la sistemazione dello strato antipolvere di lunghezza 1050 m (circa 5500 m2), sistemazione parcheggio per veicoli personali (35) e gli autobus (4) in superficie 800 m2 e l’allargamento della piattaforma belvedere. Il valore totale dei lavori ammontava a 95.000 EUR dai quali 83.000 EUR sono stati ottenuti dai fondi EU – cooperazione transfrontaliera.

L’investimento è una tra le attività congiunte per lo stabilimento di cooperazione strategica tra diverse istituzioni e gruppi sul territorio del Carso cui obiettivo comune è la protezione del patrimonio naturale, culturale e storico e l’identità congiunta dell’area carsica. 

L’investimento è stato solennemente inaugurato 22 settembre 2012 nell’ambito dell’evento raduno nazionale sloveno per la pace. Al raduno, cui è stato da parte del Comune di Miren-Kostanjevica, in occasione della giornata internazionale della pace, insieme ai veterani e alle organizzazioni patriote organizzato già la quarta volta, ha partecipato con il proprio intervento il Presidente della Repubblica di Slovenia dott. Danilo Türk. Oltre alla cerimonia abbiamo nel Monumento dei difensori del territorio sloveno aperto la prima mostra temporanea sul tema della I. guerra mondiale con il titolo “Quando il mondo si spezzava – Carso 1915 – 1917” in collocazione del Museo di storia moderna di Slovenia. All’evento hanno partecipato più di mille persone. 

Con la sistemazione della via d’accesso al Monumento ai difensori del territorio sloveno a Cerje e con la sistemazione del punto belvedere abbiamo avvicinato ai visitatori questo meraviglioso punto belvedere e permesso una via d’accesso più facile fino alla ricerca del patrimonio storico di questo territorio molto ricco.

 

Alcune foto dall'evento:

alt

alt

alt 

Preparato da: Aleš Vodičar, team manager del partner del progetto CARSO-KRAS -Comune di Miren-Kostanjevica

 

 


Progetto CARSO-KRAS / Gestione sostenibile delle risorse naturali e coesione territoriale finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.
Projekt KRAS-CARSO / Trajnostno upravljanje naravnih virov in teritorialna kehezija sofinanciran v okviru Programa čezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija 2007-2013 iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in nacionalnih sredstev.

"Il presente sito web è stato finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali."
"Del contenuto del presente sito web è responsabile esclusivamente l’autore Agenzia di sviluppo territoriale del Carso e Brkini."
"Spletna stran je sofinancirana v okviru Programa čezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija 2007-2013 iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in nacionalnih sredstev."
"Za vsebino spletne strani je odgovoren izključno avtor Območno razvojna agencija Krasa in Brkinov."